Valtellina nella morsa dell'afa,34 gradi

La Valtellina e la Valchiavenna nella morsa dell'afa. Caronte, l'anticiclone africano che da alcuni giorni attraversa il Mediterraneo, non ha risparmiato la provincia più a nord della Lombardia. Nel capoluogo Sondrio si sono registrate temperature anche di 34 gradi con una percezione ancora maggiore per la popolazione. È stato un vero assalto ai fontanelli del capoluogo valtellinese e alle panchine ai parchi e alle zone verdi in riva all'Adda e al lago di Novate Mezzola, alla ricerca di un po' di fresco. Tanti, per cercare di sconfiggere il caldo, hanno cercato riparo all'interno dei centri commerciali e supermercati, dove è in piena funzione l'aria condizionata. Non sono mancati gli interventi di sanitari per anziani colpiti da malori per l'afa opprimente.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Darfo Boario Terme

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...